THE SHARD di Londra il grattacielo più alto d’Europa

la nuova opera di Renzo Piano

Alberghi consigliati da Condé Nast Johansens per un soggiorno da primato

Da quest’anno si aggiunge alle infinite attrattive di Londra un primato: quello di grattacielo più altro d’Europa. “The Shard” (la scheggia) è stato inaugurato il primo Febbraio 2013. Il nome è nato dalla forma piramidale a specchio che termina in alto con punte aguzze e irregolari: progettandolo Renzo Piano lo ha pensato come una scheggia di vetro, un “caleidoscopo” le cui pareti riflettono il cielo di Londra, il più mutevole del mondo, come a rispecchiarne l’umore.

Bastano 60 secondi per raggiungere i 244 metri del suo osservatorio e un clic per prenotare il proprio soggiorno londinese in uno degli alberghi consigliati dalla nota guida Condé Nast Johansens.

Il grattacielo più alto d’Europa si trova a Londra, sopra l’importante stazione di London Bridge, raggiungibile facilmente da tutti i punti della città. Coi suoi 310 metri, The Shard svetta sullo skyline londinese e ospiterà fino a 12.000 persone tra uffici, abitazioni, ristoranti e un albergo. Finanziato dalla Qatar National Bank, è costato 450milioni di sterline per 3 anni di lavoro. L’inaugurazione è avvenuta subito dopo il tramonto ed è stata accompagnata da raggi laser che hanno connesso il vertice alto dello Shard con altri 30 edifici di Londra. Oggi è possibile visitarlo su prenotazione, per godere di una vista eccezionale: dal Tower Bridge al Big Ben, dalla cattedrale di St. Paul e Buckingam Palace al London Eye, fino al nuovo stadio Olimpico. Al 68esimo sono disponibili telescopi digitali mentre al 72esimo piano, l’ultimo abitabile del grattacielo, ci si ritrova all’aria aperta circondati da schegge di vetro. Per Renzo Piano “Salire al 72esimo piano è un modo di essere sopra la città ma anche dentro”. The Shard è il nuovo tetto d’Europa che ha tolto il primato alla Tour Eiffel. Ingressi ogni giorno dalle 9.00 alle 22.00, info e prenotazioni su www.theviewfromtheshard.com

Due degli alberghi consigliati da Condé Nast Johansens

Alloggiando in uno degli alberghi Condé Nast Johansens a Londra potrete godere di tutte le comodità nel cuore della metropoli, per rendere il vostro viaggio davvero indimenticabile.

THE ARCH LONDON

Boutique hotel dal design raffinato e contemporaneo, situato in una strada silenziosa e residenziale a due passi. Interessanti installazioni d’arte commissionate da artisti inglesi emergenti si possono trovare in tutto l’hotel, scandendo gli spazi formali creati dalla gloriosa architettura georgiana. Le 82 camere e suite, sfoggiano dieci combinazioni di colori dal design personalizzato; Completano l’offerta il Bar, il sofisticato Le Salon de Champagne e la vivace HUNter 486 Brasserie.

50 Great Cumberland Place, Marble Arch, London W1H 7FD

Tel: +44 20 7724 4700 www.condenastjohansens.com/thearchlondon

 

THE MAY FAIR

Un hotel leggendario con un passato emblematico, il May Fair è un paradiso metropolitano idealmente ubicato a Mayfair, il quartiere più esclusivo di Londra. Il ristorante dell’hotel, Quince, porta sulle tavole l’innovazione della cucina mediterranea orientale in una emozionante esperienza gastronomica.

Stratton Street, Mayfair, London, W1J 8LT

Tel. +44 207769 3046 www.condenastjohansens.com/mayfair