CASTELLO D’INVERNO

Castello_di_Gropparello_-_Esterno_con_neve_2

Un inverno tra i segreti e i fantasmi

del Castello di Gropparello(PC)

Forse, in realtà, il momento migliore dell’anno per visitare un maniero tra le cui mura si dice sia imprigionato un fantasma, è proprio quello in cui il paesaggio si adegua in qualche modo al colore della leggenda. E un Castello come quello di Gropparello, stretto tra i suoi segreti come in un mantello, a dominare sulle colline piacentine il Parco Naturale delle Gole del Vezzeno e il Parco delle Fiabe – il primo parco “emotivo” in Italia, che ricostruisce l’habitat tradizionale di fate, folletti, elfi, orchi, streghe e maghi – non fa eccezione. Circondato da quel percorso suggestivo nato come camminamento di ronda dei soldati e riconvertito, col gusto romantico ottocentesco per il Medioevo misterioso e per la natura selvaggia che sconvolge gli animi, in un Orto Botanico ricco di  miriadi di varietà, dove si scende dal sambuco fino all’Olivo, per arrivare al Museo della Rosa Nascente, percorso di profondo significato alchemico, che conta ad oggi 800 rose con oltre 90 varietà, il Castello di Gropparello è forse ancora più suggestivo d’inverno che d’estate. Perché il freddo e la brina sono dettagli che meglio si addicono ai fantasmi che lo abitano. Il più famoso dei quali è senza dubbio quello dell’infelice Rosania Fulgosio, che sarebbe stata murata viva dal marito, Pietrone da Cagnano, per averlo tradito durante una sua assenza.

Castello_di_Gropparello_-_Esterno_con_neve_1

Per chi volesse approfondire questa ed altre storie in un clima adeguato, il Castello di Gropparello, per tutto il mese di dicembre e fino al 6 gennaio, effettua un’apertura tutti i sabati e le domeniche – tranne il 25 dicembre – alle ore 11:30, al costo di 7 euro a persona. Il 1° dell’anno la visita guidata, legata al tema delle apparizioni di Rosania Fulgosio – al costo di 15 euro a persona – è solo alle 16:00 e comprende anche un brindisi ben augurale.

Il 6 gennaio, visita unica alle 15.00, al costo di 7 euro a persona.

Prenotazione obbligatoria al tel 0523 855814 o via mail a info@castellodigropparello.

Per informazioni: Hotel Leon d’Oro

Piazza Europa 6, 29025 – Castell’Arquato (PC)

Tel. 0523 805319

E-mail: info@leondorocastellarquato.it

Sito web: www.leondorocastellarquato.it