ARTE E SHOPPING A ROMA

 

 

 

Hotel Capo d’Africa e Visconti Palace Hotel

per un soggiorno capitolino dedicato ad arte, cultura e shopping

Chi ama l’arte non può rinunciare ad un viaggio a Roma in occasione delle grandi esposizioni che ad ogni stagione si avvicendano nei musei della Città Eterna. Gli hotel ideali per un soggiorno votato alla cultura sono vicini al centro e alle principali attrazioni, sensibili alla cultura e naturalmente accoglienti. Questo l’identikit dell’Hotel Capo d’Africa e del Visconti Palace Hotel, per i quali l’arte è una vocazione: oltre ad esporre opere importanti al loro interno, gli alberghi dedicano un’attenzione agli appassionati d’arte che vogliano visitare una o più mostre durante la loro permanenza proponendo loro l’opportunità di acquistare e riservare l’ingresso alle esposizioni. E dopo tanta cultura…un po’ di shopping è l’ideale: i due alberghi sono entrambi vicini a zone piene di negozi e tendenze.

 

Da sempre attenti all’arte e al design, il Visconti Palace Hotel e l’Hotel Capo d’Africa sono sospesi fra arte antica e contemporanea: ubicati in posizioni centrali, ospitano collezioni private di artisti contemporanei, che si inseriscono armonicamente nei curati ambienti moderni e di tendenza. Accomunano gli alberghi: spirito contemporaneo e cura dei dettagli. L’Hotel Capo d’Africa, si trova in pieno quartiere Celio, a due passi dal Colosseo, dalla Chiesa di San Clemente, dal Monastero agostiniano dei Santi Quattro Coronati. Il Visconti Palace Hotel è situato nel quartiere Prati, fra Castel Sant’Angelo, il Vaticano e Piazza di Spagna. Entrambi gli hotel sono punto di partenza privilegiato e agevolato per passeggiate all’insegna della cultura, della scoperta delle bellezze di Roma, e per raggiungere i principali musei della Capitale. È possibile acquistare il proprio biglietto alle mostre in fase di prenotazione della camera oppure scrivere agli hotel (reception@hotelcapodafrica.com o frontdesk@viscontipalace.com), indicando il giorno e l’orario desiderati. Ma i due alberghi sono anche comodi per rientrare dopo una gratificante sessione di shopping: poco distante dal Capo d’Africa si trova il quartiere Monti, pittoresco e pieno di piccole boutique e negozi con oggetti particolari e di design; le strade del quartiere Prati del Visconti Palace sono un appuntamento imprescindibile per la moda.

 

 

Le mostre della stagione autunno inverno 2013/2014 a Roma

Scuderie del Quirinale: “Augusto. La visione di una nuova era”, dal  18 ottobre 2013  al 9 febbraio 2014. Organizzata in occasione dei 2000 anni dalla morte di Augusto (19 agosto del 14 d.C.), la mostra presenta le tappe della sua storia personale in parallelo alla nascita di una nuova epoca storica. Attraverso una selezione di opere di pregio – statue, ritratti, arredi domestici in bronzo, argento e vetro, gioielli in oro e pietre preziose – si snoda un percorso che intreccia la vita e la carriera del princeps con il formarsi di una nuova cultura e di un nuovo linguaggio artistico, tutt’ora alla base della civiltà occidentale.

Chiostro del Bramante: “Cleopatra. L’Incantesimo d’Egitto” dal 12 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014.Un’importante esposizione incentrata sulla figura di Cleopatra, che approfondisce la vita appassionante di Cleopatra, la centralità della sua figura nelle vicende politiche dell’epoca ed il rapporto tra Roma e l’Egitto: tutto questo viene raccontato attraverso l’esposizione di oltre 200 opere provenienti dai principali musei nazionali e internazionali.


GNAM Galleria Nazionale di Arte Moderna: “Marcel Duchamp. Tracce di un percorso italiano”, dall’ 8 ottobre 2013 al 19 gennaio 2014. Mostra organizzata in occasione del centenario del primo ready-made creato da Duchamp (Ruota di bicicletta, 1913). Saranno presentati i quattordici ready-made donati da Arturo Schwarz al museo nel 1997, accompagnati da una selezione di importanti opere e di documenti originali, fondamentali per la comprensione del percorso duchampiano. Questa esposizione vuole anche testimoniare l’influenza che Duchamp ebbe sulla scena artistica italiana quando, in seguito alle mostre personali a Milano nel 1964 e a Roma nel 1965, diede l’occasione ad alcuni artisti italiani di entrare in contatto diretto con lui. Saranno presenti in mostra anche opere di Baj, Baruchello, Dangelo, Patella.

Palazzo delle Esposizioni: Gli anni Settanta a Roma, dall’11 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014. Le opere di circa ottanta autori italiani e internazionali saranno raccolte nel nome di un decennio e di una città. Un binomio, anni settanta e Roma, che ricondurrà a una realtà vitalizzata dall’intreccio di linguaggi differenti, teatro di sperimentazioni, accogliente bacino di culture visive diverse. Una realtà densa di avvenimenti di portata internazionale, dotata, al tempo stesso, di una sua propria identità.

Complesso del Vittoriano: Cézanne e gli Artisti italiani del XX secolo, dal 4 ottobre 2013 al 2 febbraio 2014. Artista e pittore francese post-impressionista, Paul Cézanne ha rappresentato il ponte tra tardo Impressionismo del XIX secolo e la nuova linea del XX secolo di ricerca artistica, il Cubismo. Questi due termini costituiscono gli estremi dell’originale indagine del volume che accompagna l’esposizione romana e che propone un confronto diretto fra le opere di Cézanne e quelle di alcuni tra i più importanti artisti italiani del XX secolo: da Umberto Boccioni a Giorgio Morandi, fino agli artisti che nel secondo dopoguerra, influenzati dal linguaggio ellittico dell’ultimo Cézanne, affrontano stilemi astratti o “astratto-concreti”, come Afro, Scialoja, Corpora, Morlotti, Pirandello.

Musei Capitolini: “Archimede. Arte e scienza dell’invenzione”, 31 maggio 2013 al 12 gennaio 2014. La figura del grande Archimede, matematico e inventore siracusano vissuto nel terzo secolo a.C., viene illustrata attraverso modelli delle sue invenzioni e una ricostruzione virtuale della sua città. La mostra si articola in due filoni principali: il primo ci fa capire la portata del contributo che ha dato Archimede alla crescita delle scienze in età ellenistica. I trattati di Archimede sono invece il cuore del secondo filone della mostra.

 

L’HOTEL CAPO D’AFRICA

Boutique hotel situato all’ombra del Colosseo, gode di una splendida vista dalla terrazza sul roof.

Ideale per una passeggiata dal Colosseo lungo i Fori imperiali, addentrandosi nel centro di Roma dal quartiere Monti o da via del Corso. Le 65 camere, disposte su tre piani, sono tutte immerse nelle calde tonalità dell’ocra, della sabbia e dello zafferano. Il bar “La Terrazza” accoglie coloro che vogliono rilassarsi gustando un drink o una prelibatezza in una magica atmosfera e organizza raffinati barbecue. Tre sere a settimana musica live del Maestro Rosario Fugà: martedì e domenica jazz&blues, venerdì Bossa nova. All’interno del Capo d’Africa si trovano anche tre eleganti sale conferenze dotate di attrezzatura multimediale capaci di accogliere fino a 60 persone e una palestra con moderni macchinari.

 

VISCONTI PALACE HOTEL: lusso contemporaneo nel centro di Roma

Il Visconti Palace Hotel, come l’Hotel Capo d’Africa, l’altro albergo del Gruppo, è particolarmente attento al design, alla qualità dei materiali e alle nuove tendenze. La posizione strategica nel quartiere Prati, a soli cinque minuti da piazza di Spagna e da San Pietro, rende il Visconti Palace Hotel l’ideale per raggiungere agevolmente il centro di Roma. Caratterizzato da un ambiente contemporaneo e curato nei dettagli, l’albergo coniuga eleganza e comodità. Le camere Premier al 6° piano sono ispirate alla Dolce Vita e catturano il mood un po’ retro degli Anni ’50, le tonalità del grigio perla e del verde chiaro sono state scelte per un effetto luminoso, cool e trendy, con un elemento sorpresa dato da rari tocchi in rosso porpora. La Hall a piano terra ha un’accogliente area Lounge che trova una naturale estensione all’aperto nel comodo Patio, situato accanto al Visconti Bar. Il Visconti Bar, l’area Lounge, il Patio e la Terrazza sono luoghi adatti per rilassarsi a fine giornata.

 

Hotel Capo d’Africa – Via Capo d’Africa 54 – 00184 Roma

Telefono 06.772.801 – Fax 06.772.80801

E-mail: info@hotelcapodafrica.com – Internet: www.hotelcapodafrica.com

 

Visconti Palace Hotel, Via Federico Cesi 37, 00193 Roma

Tel.06/3684 – Fax 06/3200551

E-mail info@viscontipalace.com – Internet www.viscontipalace.com

www.travelmarketing.it