ANCHE L’EGITTO TRA GLI ESPOSITORI DELLA BMT

DSC_0188

Foto di Teresa Carrubba

L’Ente del turismo egiziano non poteva mancare al più importante appuntamento del Mediterraneo per il turismo B2B

L’Ente del Turismo egiziano si prepara a salutare la città di Napoli e gli operatori turistici di tutto il centro sud. Torna, infatti, il consueto appuntamento con la Borsa Mediterranea del Turismo, che si terrà dal 18 al 20 marzo presso la Mostra d’Oltremare. L’Egitto, con la sua combinazione esclusiva di storia, arte e natura, non poteva mancare.

Tra gli espositori presenti alla Borsa Mediterranea del Turismo, la più grande fiera turistica B2B del Mediterraneo, giunta ormai alla ventesima edizione, ci sarà anche l’Ente del Turismo egiziano. La BMT, che si terrà da venerdì 18 a domenica 20 marzo presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, raduna i professionisti del settore di tutto il centro e il sud Italia. L’esposizione si sviluppa, infatti, su sei padiglioni che ospitano 450 espositori, tra cui tour operators, compagnie aeree, compagnie di navigazione e di crociere ed enti del turismo internazionali. La manifestazione è frequentata ogni anno da più di 20.000 visitatori, di cui oltre 6.000 sono agenzie di viaggio del mercato alternativo del centro sud.

IMG_7747

Foto di Teresa Carrubba

Per l’Ente del Turismo egiziano, la BMT costituisce quindi un’occasione unica per promuovere il proprio prodotto. Non solo essa garantisce un esclusivo veicolo di vendita sul pubblico, ma il periodo primaverile in cui si tiene è l’ideale per lanciare le novità di prodotto della stagione estiva. L’Egitto occuperà uno stand di 18mq (Pad. 6, Stand 6037 – 6038), all’interno del quale troverà spazio anche la compagnia aerea Egyptair.

reef.a

Bagnato dal Mar Mediterraneo e percorso dal maestoso fiume Nilo, l’Egitto offre una combinazione unica di storia, arte e natura. Le grandi piramidi di Giza, insieme alla Grande Sfinge, rappresentano il fiore all’occhiello di una delle nazioni più ricche di reperti archeologici del pianeta. Il Cairo, Luxor e Alessandria sono solo alcune delle destinazioni che chi è alla ricerca dei resti dell’antica civiltà egizia non può non visitare. Ma alle mete storiche si aggiungono le splendide località marittime che si affacciano sulle rive del Mar Rosso: Sharm El Sheik, Hurgada, Marsa Alam, El Quseir, Dahab sono tra le più apprezzate al mondo.

http://it.egypt.travel