OMAGGIO A MARIA CALLAS DALL’ HOTEL QUIRINALE DI ROMA

Callas.2

Il 2 dicembre 2013 lo storico albergo della Capitale dedica alla Divina una suite e una mostra,

presenta la sua biografia e mette nel menu alcuni dei suoi piatti preferiti

 

 

Splendida ed incantatrice, Maria Callas universalmente conosciuta come ‘la Divina’ è stata una delle figure più complesse del panorama lirico mondiale ed ha raccontato al mondo la storia di una diva dal talento e dal carisma straordinari ma anche fragile e passionale. A quasi quarant’anni dalla sua scomparsa la sua vita ancora affascina e commuove. L’Hotel Quirinale di Roma è l’albergo in cui la cantante amava soggiornare in occasione delle sue apparizioni al Teatro dell’Opera. Il 2 dicembre, in occasione del novantesimo anniversario della sua nascita (New York, 2 dicembre 1923), l’albergo ospita una serie di eventi pensati per rendere omaggio alla cantante e riviverne il mito.   

 

 

 

È un’iniziativa poliedrica quella che l’Hotel Quirinale dedica alla memoria della Callas: verrà intitolata alla Divina la suite nella quale amava soggiornare; a fare da corollario a questo evento anche un festival culinario, la presentazione della biografia della cantante e una mostra di ritratti. Sin dall’inaugurazione nel 1880 del Teatro Costanzi, che nel 1926 divenne il Teatro dell’Opera di Roma, l’adiacente Hotel Quirinale fu il prediletto degli artisti. Complice di questo rapporto privilegiato anche il passaggio segreto che collega i due edifici e che permise proprio a Maria Callas di rifugiarsi nella sua suite nell’hotel durante la celebre rappresentazione della Norma alla presenza del presidente Gronchi nel gennaio 1958. Quella fuga segnò il definitivo addio della Callas al tempio della lirica romana.Già ospite dell’Hotel Quirinale nel 2005, il pittore Giovanni Truncellito torna ad esporre negli ambienti dello storico hotel i suoi ritratti della Divina.

callas

La mostra intende evocare questa protagonista del belcanto attraverso un’interpretazione onirica che trasporta le suggestioni della musica fin sulla tela. Colori e atmosfere passionali per una delle interpreti più drammatiche e carismatiche nella storia della musica lirica mondiale. Lo stesso giorno si terrà la presentazione della biografia di Maria Callas scritta dalla giornalista Roberta Maresci ed edita da Gremese Editore in collaborazione con Canale Diva (Sky 129) della Studio Universal. Il 2 dicembre inizierà inoltre anche il festival culinario in cui alcuni piatti preferiti della cantante, tratti dal libro “La divina in cucina” scritta dal suo storiografo Bruno Tosi, figureranno per una settimana nel menù del Ristorante Rossini al Quirinale.

L’Hotel Quirinale a Roma

 

Antico palazzo della fine del XIX secolo, l’Hotel Quirinale ha saputo conservare e ricreare l’atmosfera affascinante di un’epoca in cui caffè, ristoranti e locali di ritrovo si moltiplicano e si tengono balli. Ancora oggi l’albergo mantiene l’atmosfera aristocratica che ne fa il preferito degli artisti e della clientela internazionale d’alto livello. Questo universo di lusso e raffinatezza è al tempo stesso un’autentica oasi di pace e tranquillità. Le zone comuni sono arredate con mobili d’epoca e decorate con dipinti ad olio originali. Al centro della struttura si trova un rigoglioso giardino privato dove nella bella stagione si svolge anche il servizio ristorante.

 

 Quirinale hall legg.

 

Il Ristorante Rossini all’Hotel Quirinale si affaccia con una vetrata sul tranquillo e riservato giardino interno dal fascino decisamente romantico caratterizzato da un imponente cedro del Libano e da una bella fontana dove si può mangiare nei mesi estivi e quando il tempo lo consente. La sala ampia e luminosa, elegantemente arredata in perfetto stile con l’atmosfera fine Ottocento che connota l’intera struttura, è incastonata all’interno dell’albergo fra la hall, il Green Bar e il giardino. Ad aggiungere un tocco di esclusività in più è il passaggio segreto con accesso riservato diretto al Teatro dell’Opera, che ha reso l’Hotel Quirinale il luogo prediletto da grandi della musica del passato e del presente.

 

Il Ristorante Rossini dell’Hotel Quirinale è aperto 365 giorni l’anno senza periodo di ferie.

 

Orario dalle 11.00 alle 23.00.

 

70 coperti all’interno e circa 180 coperti in giardino.

 

 

 

Hotel Quirinale – Via Nazionale 7 – 00184 Roma

 

Tel. 06/4707 – Fax 06/4820099

 

E-mail info@hotelquirinale.it – Internet www.hotelquirinale.it