MAPPAMONDO E LINK FOR AID insieme per la solidarietà

Yangon

Sobrietà ed eleganza. E’ questo il leitmotiv che ha guidato la serata benefica “Ballando tra i mondi” organizzata a Roma da Link for Aid e Viaggi del Mappamondo, a sostegno dei bambini del Myanmar e della Cambogia. Nel raccoglimento della sala della Facoltà Valdese di Teologia un concerto di musica lirica ha visto virtuosi protagonisti come Susanne Mecklenburg mezzosoprano, William Hancox piano, Andriy Vivtovych violoncello accompagnati, in modo del tutto inedito, dalla proiezione di immagini attraverso cui l’autore Gareth Davis ha voluto rappresentare un mondo onirico e fantasioso che, alla maniera di Escher, crea effetti speciali con geniali metamorfosi da figure reali a geometrie sfumate e viceversa. Un accostamento davvero riuscito con i brani di musica classica e contemporanea di Händel, Bridge, García Abril, Piazzolla e Villa Lobos che il trio di artisti ha interpretato. La finalità dell’evento è stata quella di far conoscere l’Associazione umanitaria Link For Aid e i suoi progetti a favore di fasce di popolazione disagiata del Myanmar e della Cambogia come bambini orfani, ragazzi sordomuti e anziani.

CONCERT ROME GROUP

Da sinistra, Angelo Bartolini, leisure sales manager Qatar Airways,  Armando Muccifora, direttore vendite Thai Airways,  Andrea
Mele, ad Viaggi del Mappamondo, Pamela McCourt Francescone, Link for Aid, Heloise Geoghegan, violinista, Mario Cifani, direttore
generale Viaggi del Mappamondo

 

La cultura per ampliare la nostra attività di fundraising – spiega Pamela McCourt Francescone, fondatrice di Link for Aidè il nostro motto per facilitare l’accesso all’istruzione a bambini che vivono ai margini della società in Myanmar e in Cambogia. Attraverso la musica – prima a Roma con “Ballando tra i mondi” e poi il 28 novembre a Yangon con “Music for Myanmar”,   andiamo a raccogliere fondi per i nostri progetti a favore di giovani e anziani poveri e svantaggiati”.  Dal canto suo, Viaggi del Mappamondo, da sempre sensibile e attento alle problematiche dei Paesi dove opera , da anni supporta le attività di  Link for Aid.

 

13) MC 5

 

Sosteniamo Link for Aid fin dalla sua nascita – dichiara  Andrea Mele, presidente e amministratore delegato Viaggi del Mappamondo anche perché opera in Asia, un Paese al quale siamo legati da ben 35 anni. Abbiamo da subito lavorato con entusiasmo all’idea di un concerto perché vogliamo comunicare in maniera differente, emozionale ed elegante al tempo stesso, non strillata. E’ certamente la prima volta che, nel nostro settore,  la musica lirica viene utilizzata come strumento di comunicazione

Link for Aid è un’associazione umanitaria, apolitica e non religiosa, che opera in favore di ragazzi svantaggiate in Myanmar e Cambogia fornendo generi di prima necessità e raccogliendo fondi che devolve direttamente. Dal 2008 i suoi aiuti vanno a una scuola di bambini sordomuti, a un ospizio di anziani indigenti (ambedue a Yangon in Myanmar) e a ragazzi poveri che vivono nei pressi di Angkor Wat, in Cambogia.

 

www.mappamondo.com

www.linkforaid.org