Air France-KLM : le nuove destinazioni

air-france-klm

Annoverata tra le migliori compagnie aeree del mondo, continua la strategia finalizzata alla modernizzazione della flotta e al miglioramento dei prodotti e servizi del Gruppo.

Alla fine della stagione invernale 2016-2017, Air France-KLM disporrà di 10 Boeing 787 all’interno della propria flotta. Alla fine della stagione invernale, la flotta di Boeing 777-300 di KLM sarà composta da 13 aeromobili e provvista delle cabine di ultima generazione World Business Class. La World Business Class della compagnia sarà per l’85% dotata di poltrone full-flat completamente reclinabili.

Entro giugno 2017, la rete a lungo raggio di Air France usufruirà di 44 Boeing 777 dotati di cabine di viaggio di ultima generazione, di 19 Boeing 777-300 e dell’intera flotta di 25 Boeing 777-200.“Per questo inverno abbiamo scelto di sfruttare al meglio le nostre risorse, ridistribuendo i servizi verso i mercati in crescita in modo da potenziare il rendimento economico. L’offerta complessiva sulle nostre reti a lungo, medio e corto raggio è in aumento. Il Gruppo opererà più di 50 nuovi collegamenti, principalmente con Transavia, e in linea con la strategia perseguita rinnoverà ulteriormente prodotti e servizi”, ha dichiarato Jean-Marc Janaillac, CEO di Air France-KLM.

klm-airfrance_2

52 nuove destinazioni rispetto alla scorsa stagione invernale

Tra le rotte a lungo raggio, Air France-KLM inaugura altre 9 destinazioni**, estendendo la propria rete su tutti i continenti. Per i passeggeri diretti negli Stati Uniti, Air France offre voli in partenza da Parigi-Orly con destinazione New York-JFK, in continuità con la stagione estiva 2016, mentre KLM potenzia i collegamenti Amsterdam Schiphol – Miami. In Medio Oriente, Air France offre collegamenti con Teheran (Iran) in partenza da Parigi-Charles de Gaulle e KLM inaugura questa nuova destinazione con partenza da Amsterdam Schiphol. In continuità con la stagione estiva 2016, KLM opera inoltre la rotta Amsterdam Schiphol – Astana (Kazakhstan). In Africa, Air France apre il collegamento con Accra (Ghana) e KLM inaugura la rotta verso Windhoek (Namibia), in partenza dai rispettivi hub. In Sud America, Air France collega per la prima volta Parigi-Charles de Gaulle a San José (Costa Rica). In Asia, KLM propone l’apertura di un collegamento diretto tra Amsterdam-Schiphol e Colombo (Sri Lanka).

 

Per la stagione invernale, Air France-KLM risponde alla domanda del mercato proponendo 12 nuovi collegamenti sulla sua rete a corto/medio raggio. Le destinazioni operate da Air France sono Biarritz (Francia), Glasgow (Scozia) e Oran (Algeria) in partenza da Parigi-Charles de Gaulle, a cui si aggiunge Lussemburgo in partenza da Lione. I collegamenti operati da KLM sono Dresda (Germania), Dublino (Irlanda), Inverness (Scozia), Genova (Italia), Southampton (Inghilterra), Valencia e Alicante (Spagna), in partenza da Amsterdam-Schiphol. HOP! Air France lancia la nuova Navette per Montpellier, che si aggiunge alle quattro linee già esistenti tra Parigi-Orly e Tolosa, Bordeaux, Marsiglia o Nizza. In continuità con la stagione estiva 2016, viene riproposta anche la linea Rennes – Amsterdam Schiphol.

http://www.airfrance.com/